• Prassi

Vuoi associarti?

Gabbiani

di Morena Oro La scogliera affiora placida dal mare increspato dalla brezza salata. A 9 persone piace questo articolo. Mi piace

Vetroresina

di Morena Oro Ci sono strade che non s’incrociano e sguardi che non si sfioreranno mai. A 7 persone piace questo articolo. Mi piace

(Olt)raggiante fioritura

di Morena Oro Senza ritorno. Spaventevole esistere con un fiore desideroso A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

Niente

di Morena Oro Giammai venga l’oscurità a derubarmi dello scomodo feretro della mia coscienza. A 4 persone piace questo articolo. Mi piace

Sinfonie d’azzurri

di Morena Oro Sinfonie d’azzurri cobalti cerulei cieli, iridati riflessi d’ali spiegate nell’esultanza di un volo nascosto in spazi aperti, A 4 persone piace questo articolo. Mi piace

Fiore di luna

di Morena Oro   Come fiore di luna resto a cantare nella notte piena di echi verdi   A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

La bestia e la ninfa

di Morena Oro   Arriva la bestia insonne quando l’aurora tinge la notte come solubile tintura liquida, di lilla e canditi d’arancio e amarognoli nembi sfilacciati. A 8 persone piace questo articolo. Mi piace

Gli origami della paura

di Morena Oro Ti regalo la mia paura, come un mazzo di margherite, tienila in pugno finché non appassisce, finché non s’affloscia sul gambo esile e si dilegua nel tepore sconosciuto delle tue mani gentili. A 6 persone piace questo articolo. Mi piace

Esiziale (…essenziale?)

di Morena Oro   Vorrei spogliarmi di questo cappotto di paura, che mi hai allacciato fin sopra agli occhi, coi tuoi gesti seccati, allarmati. A 7 persone piace questo articolo. Mi piace

Poesia deviata

di Morena Oro   Voglio vendicarmi del tuo pudore. Tutte le parole del mondo non servono più. A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

Vento salmastro

di Morena Oro   Il vento salmastro carico di voci e di grida   porta lontano storie anonime e desideri sovrapposti.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Julian

di Morena Oro   C’è sempre il mio amico immaginario che quando sono al buio mi regala un palloncino con dentro una lucina, quando sono al freddo mi mette sulle spalle un cuore caldo fatto di lana, quando sto in silenzio mi canta una canzone. A 3 persone piace questo articolo. Mi piace

Il tuo nome

di Morena Oro   Non dirò il tuo nome ad orecchio alcuno perché certi segreti sono tesori che crescono dentro al cuore da una radice prepotente.   In ogni arteria pulsa liquido e saporoso mentre mi tiene in vita, il tuo nome, l’unica preghiera che mi è rimasta ancora sulle labbra da profanare per rivendicarla […]

Residui

di Morena Oro   La paura ci fa parlare troppo. Non pago le parole per copularmi il loro senso. Chilometri d’alfabeto allineato non ci salveranno dal nostro difenderci cieco, ostinato, rovinoso.   Si finisce per distruggersi con gli stessi splendori che ci hanno innamorato.   Ti sento come un pugnale nella schiena,   ogni ricordo […]

Allattati dal cielo

di Morena Oro   Se ogni stella fosse una mammella noi saremmo eternamente cuccioli nutriti dal cielo, uggiolanti e giocosi A 3 persone piace questo articolo. Mi piace

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2106177