• Prassi

Vuoi associarti?

Porta blindata

di Angelo Andreozzi E l’inquieta mano avrà invano acceso il buio del confine A 8 persone piace questo articolo. Mi piace

Invano grida il mio cuore

di Angelo Andreozzi Inerme esploratore di stimoli invano grida il mio cuore A 9 persone piace questo articolo. Mi piace

Un niente

di Angelo Andreozzi Un niente l’immagine. A 7 persone piace questo articolo. Mi piace

Ombre d’acqua

di Angelo Andreozzi   Quando chiude gli occhi il sapore del giorno ma non il cuore,   A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

Vendemmio

di Angelo Andreozzi   Vendemmio grappoli di dolore per farne vino d’amore.   A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

La vergara

di Angelo Andreozzi   Con antiche mani scartoccia pannocchie la vergara lesta A 12 persone piace questo articolo. Mi piace

Un pugno d’aria

 di Angelo Andreozzi A caccia d’infinito raccolgo un pugno d’aria.   A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

La speranza

di Angelo Andreozzi   
Sulla pedana dei ricordi non sosta la speranza e nuvole d’incenso non fermano il suo volo.   A 6 persone piace questo articolo. Mi piace

Portami notizie

di Angelo Andreozzi   Portami notizie d’un giorno ch non muore o il messaggio che aspetto da Utopia sospirata terra dove la grazia cresce A 5 persone piace questo articolo. Mi piace

Straniero a tutti

di Angelo Andreozzi   Accoglie generosa orchestra di storni l’amico leccio e dal naufragio salva la sera gonfia di vuoti passi.   Straniero a tutti interpreto fraterne voci.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Facce d’aria

di Angelo Andreozzi   Facce d’aria eruttano esche e abboccano fantasmi di paglia. Della resa nessuno si accorge.   A 3 persone piace questo articolo. Mi piace

Non dimentica il tempo le rose

di Angelo Andreozzi   Non dimentica il tempo le rose. Taglia vigoroso il nodo dei sapori e apri confini con ali di fuoco. Alle bianche pareti dell’anima appendi amati paesaggi e in vigile cruna di memoria infila spiga d’attimi dorati.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Giorni di vento

di Angelo Andreozzi     Ripetemmo giorni di vento con gote rosse e macchie di sangue bruciarono emozioni.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Sull’erta Immattonata

di Angelo Andreozzi   Volava il bolide di legno volava sicuro sull’erta Immattonata, canapo che a terra lega antica nuvola di case. Per brividi di gioia dalla porta del cuore alla mistica selva un guizzo. Per noi intrepidi folli tirava un angelo non visto la martinicca. Ora per terre amate corre nudo il desiderio e […]

Sul nudo teatro

di Angelo Andreozzi   Sul nudo teatro di pietra il tempo è un muto attore che recita ruota di pavone.   Un grido la sete di sapienza.   Chiuso nel suo mantello il bosco non raccoglie voci. Con gambe di misericordia si corre al pozzo della nebbia e lo spazio è un avido cristallo che […]

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 1989117