di Agostino Settembrino La città dormiva un apparente letargo le tv vomitavano idiozie ai non pensanti A 4 persone piace questo articolo. Mi piace