• Prassi

Vuoi associarti?

Consiglio per l’Erario: incrementate il fumo, pagherete meno pensioni!

Print Friendly, PDF & Email
L’indagine condotta da una multinazionale del tabacco manca di rispetto per la vita
sigaretta

La filiale ceca della Philip Morris, una multinazionale del tabacco, nel 2001 ha reso noto uno studio in cui si dimostrava come le morti da fumo fossero positive per l’erario statale, facendo risparmiare sugli esborsi pensionistici. Quasi il valore di una vita umana fosse pari a… una tirata di sigaretta. La cosa, pur vera, non è piaciuta e la Philip Morris si è scusata ammettendo che l’indagine mancava di rispetto per la vita. Vedendo la cosa da un altro punto di vista è facile intuire come non fumando a risparmiare in salute e in soldi, sarebbero invece le persone!

5 dicembre 2017

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.990.269