• Prassi

Vuoi associarti?

Macerata è presente nell’Atlante ufficiale dei “Cammini d’Italia”

Print Friendly, PDF & Email
È il Cammino n° 31, l’antico percorso di pellegrinaggio che unisce Assisi a Loreto
cammini d'italia n 31 assisi loreto

Macerata è presente nell’Atlante Ufficiale dei Cammini d’Italia, realizzato dal Mibact, che mappa 41 delle più belle “vie verdi” italiane,  6.600 km da scoprire a piedi, in bicicletta e a cavallo. Sono stati selezionati 41 percorsi in tutta Italia scelti dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali tra quelli proposti dalle regioni secondo 11 criteri di ammissione, dalla fruibilità dei percorsi ai servizi di alloggio e ristorazione, selezionati nel rispetto di standard internazionali.

Il numero 31 è  la Via Lauretana, l’antico percorso di pellegrinaggio che unisce Assisi a Loreto e che  passa per Macerata. L’Atlante è online nel sito del ministero www.cammniditalia.it, un modo nuovo per incentivare il turismo lento. Nel portale ci sono le mappe con le relative informazioni su distanza, segnaletica, snodi. 

“È solo l’inizio, in vista del 2019 Anno del Turismo Lento – ha dichiarato il ministro Franceschini in occasione della presentazione. – È un progetto pensato per quanti vogliono vivere il nostro paese andando al di là di una semplice vacanza, per i visitatori che amano immergersi in quel patrimonio diffuso d’arte, buon cibo, paesaggio e spiritualità che rappresenta l’essenza dell’Italia”.

“Siamo molto contenti che Macerata sia una tappa dei cammini d’Italia, una città che rappresenta la bellezza dell’Italia e della qualità del nostro vivere –  sottolinea Stefania Monteverde, assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Macerata. – Stimola il nostro progetto di sviluppo del turismo sostenibile su cui stiamo investendo. La Via Lauretana incontra i sentieri verdi del grande anello urbano di Macerata Cammina, una grande infrastruttura pedonale e ciclabile, su cui stiamo lavorando, che si propone di portare turisti, viaggiatori, camminatori al centro storico di Macerata attraverso la bellezza del paesaggio naturale. L’obiettivo nei prossimi anni sarà sviluppare anche una rete di ricettività diffusa e la nuova segnaletica per una città sempre più ospitale.”

Il Cammino Lauretano è stato tracciato in collaborazione con l’Associazione Via Lauretana, di cui il Comune di Macerata è socio, e con il Distretto dei Cammini Lauretani. Incontra i sentieri del grande anello urbano di Macerata Cammina nel verde, la nuova infrastruttura  della città che traccia un anello che si snoda per una lunghezza di 24 chilometri, un percorso ad anello nella natura a ridosso del centro abitato che ha l’obiettivo di promuovere il territorio attraverso una strategia innovativa di valorizzazione dell’accoglienza e delle tipicità, orientato al turismo slow e sostenibile, con l’obiettivo di promuovere anche percorsi di educazione al benessere psicofisico attraverso l’abitudine al camminare e al movimento in genere.

10 novembre 2017  

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.874.613