• Prassi

Vuoi associarti?

Due bandi di concorso straordinari del Pio Sodalizio dei Piceni

Print Friendly, PDF & Email
Borse di studio per studenti universitari e diplomandi residenti nel cratere sismico
pio sodalizio dei piceni

Il Pio sodalizio dei Piceni ha pubblicato lo scorso maggio due bandi di concorso straordinario per l’anno accademico 2017/18 riservati a studenti universitari e a studenti diplomandi colpiti dal sisma e residenti nei Comuni marchigiani insistenti nel cratere del terremoto del 2016. A concorso vengono messi rispettivamente n. 30 sussidi riservati a studenti universitari e n. 30 sussidi riservati a studenti diplomandi tutti di € 4.000 ciascuno. Il concorso è aperto fino al 31 Ottobre 2017.
Dettagli e modalità nel link che segue: www.piosodaliziodeipiceni.it/bandi-straordinari-riservati-a-studenti-diplomandi-ed-universitari-marchigiani-colpiti-dal-sisma/

 

Breve storia del Pio Sodalizio dei Piceni

Il Pio Sodalizio dei Piceni ha acquisito l’attuale denominazione con lo Statuto approvato nell’anno 1899. Deriva dall’Associazione di Marchigiani residenti in Roma costituitasi all’inizio del 1600 poi divenuta Confraternita della Santa Casa di Loreto nel 1633 sotto il Pontificato di Urbano VIII. Fondatore di questa Associazione viene unanimemente riconosciuto il Cardinale Giovanni Battista Pallotta di Caldarola (Macerata, 1594 – 1668) il quale indicò, quale Patrona della stessa associazione, la Madonna di Loreto; pertanto il 10 Dicembre è considerato il “giorno” del Pio Sodalizio dei Piceni commemorandosi la sua fondazione e la traslazione della Santa Casa di Loreto.  

 

Le borse di studio

Ogni anno la Fondazione pubblica un bando di concorso per borse di studio destinate a studenti marchigiani che intendano frequentare, dal primo anno, corsi universitari, conservatori e accademie. L’importo delle borse di studio per l’anno accademico 2017/2018 (presentazione domande scaduta il 20 settembre) è di € 6.500 lordi con l’ampliamento ad € 8.500 lordi per casi particolari.

11 ottobre 2017

 

 

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.754.604