• Prassi

Vuoi associarti?

Treia, escursione alla grotta di Santa Sperandia

Print Friendly, PDF & Email
La tradizionale passeggiata vedrà la presenza di Sonia Baldoni, la “Sibilla delle Erbe”
s.sperandia grotta

Nel calendario illustrato  del 2017, rilasciato dal Comune di Treia, figura anche l’escursione alla Grotta di Santa Sperandia.  Un evento realizzato in collaborazione tra Circolo Vegetariano VV.TT.,  Comitato Treia Comunità Ideale e Auser Treia e con l’accompagnamento di Sonia Baldoni,  la Sibilla delle Erbe. Questo ormai tradizionale pellegrinaggio è fissato quest’anno per il 13 agosto 2017 ed è  una ricorrenza alla quale gli amanti della natura e del panorama non possono mancare. I partecipanti si troveranno alle ore 10:00 di domenica 13 agosto, a Treia, sotto la Porta Montegrappa, a fianco della Fontanella delle Due Cannelle, per partire alla volta di San Lorenzo di Treia, località verdeggiante e selvatica, con piante tipiche e  con una vegetazione che vira verso la macchia mediterranea e un terreno sempre più roccioso.

Lì, in compagnia dell’esperta di erba Sonia Baldoni si potranno trovare piante difficili da vedere altrove: elicriso, ginepro, leccino, centaurea minore (Centaury dei Fiori di Bach), corniolo, un tipo di cardo viola e spinoso e tante altre.

Se ci sara tempo a sufficienza si farà anche una puntata alla Roccaccia, vestigia di un antico castello franco, anche per ammirare la vista mozzafiato che c’è in fondo al percorso. Se sarà sereno si scorgerà perfino il mare. Poi la discesa alla grotta, eremo della Santa, e  giunti in fondo si potrà stare un po’ in raccoglimento per finire con  un semplice picnic con il cibo vegetariano che ognuno avrà portato con sé. La manifestazione è gratuita. 

Info: 0733/216293 – 333.6023090

Paolo D’Arpini  e Caterina Regazzi

11 agosto 2017

A 8 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.522.004