• Prassi

Vuoi associarti?

Lùcceche per linterne

Print Friendly, PDF & Email
di Enrico Ricciardi
dolore a un piede

‘Na joenottèlla,

mentre che parlava,

‘gni momendu

sindìo che suspirava.

Io fici tra de me:

“Quand’è caretta!

Suspirasse per me

‘sta vardascétta!”

“Che suspiri per me?”

je jiti a chède.

“Nòne – me rispunnì –

me dòle un piède”.

14 luglio 2017 

A 6 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.496.810