• Prassi

Vuoi associarti?

Candina Upèrta

Print Friendly, PDF & Email
di Tóto Fusari
cerniera aperta

“Candina Upèrta” ogghj è ricorènza;

ma tembu fa vinìva cojonata

‘na perzona ch co’ ppoca decènza

la pattuella portava sdelacciata.

Se la porta è upèrta, ‘gna bboccà’:

“Avandi jènde, forza su rendrate!

Solamende lu vicchié’ c’è da pagà’,

li débbiti de fòri li lassate”.

Pe’ li dórgi c’è lo pà’ dell’Angili,

pe’ la cuttura serve ‘n furnu callu,

per bé’ ci sta lo vì’ de Lucangili.

Benvinuti in questa fattoria,

un postu da serbasse e no’ scordallu,

un recordu rportàtivilu via.

20 giugno 2017

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.586.108