• Prassi

Vuoi associarti?

A Pollenza 5 giorni di festa

Print Friendly, PDF & Email
Musica, mostra d’arte, tradizioni, animazione, Palio di San Giovanni e gastronomia
pollenza Abitato e chiese 1

Si avvicina il 24 giugno e come ogni anno Pollenza si prepara ad onorare il suo Patrono, San Giovanni Battista. Un ricco programma di eventi coprirà l’intera settimana, a partire da oggi, martedì 20 giugno, con il Pre-Palio in zona Trebbio, giochi e allenamento in vista della tradizionale sfida tra quartieri che si terrà la sera del 24 giugno.

Mercoledì 21 a partire dalle 21:30 si terrà per la prima volta a Pollenza la Festa della musica nel suggestivo Chiostro di Sant’Antonio; l’iniziativa, promossa in tutta Italia dal Ministero per i beni e le attività culturali, è volta a promuovere la cultura della musica dal vivo e porterà a Pollenza diversi artisti che si esibiranno fino a tarda sera.

Giovedì 22 alle ore 18:30 sarà la volta dell’arte, verrà infatti inaugurata, presso il Palazzo Comunale la mostra personale della pittrice Giusy Trippetta, visitabile fino a domenica 25 giugno dalle 21,00 alle 23,00. Giovedì sera nella bella cornice di Piazza Ricci si terrà il tradizionale Concerto di San Giovanni a cura del Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Pollenza.

Venerdì 23 per gli amanti delle tradizioni a partire dalle ore 18:00, nell’area antistante la Chiesa dell’Immacolata in Piazza Libertà, sarà possibile acquistare mazzetti di fiori freschi e foglie profumate per comporre la preziosa acqua di San Giovanni con cui lavarsi al mattino successivo. Seguirà una bella serata musicale, dalle 21:00, in Piazza della Libertà, con la semifinale del concorso canoro “Genial Voice-The Talent”.

Sabato 24 giugno alle 17:30, a seguito del recente restyling, verrà inaugurato il “Pincetto”, giardino molto amato dai pollentini e che si affaccia sulla valle ovest. Per l’occasione saranno presenti giochi e animazione per i più piccoli. La celebrazione religiosa vera e propria avverrà alle ore 19:00 in Piazza della Libertà con la Santa Messa celebrata dal Parroco Don Roberto Angelucci, con la presenza delle Autorità cittadine e di una rappresentanza delle associazioni di Pollenza.

Al volgere della sera poi si apriranno i giochi del XIII Palio di San Giovanni, una animata sfida tra quartieri fatta di antichi giochi popolari come la corsa col sacco, la rottura della pigna e il tiro alla fune.

Domenica 25 terminerà la manifestazione con un programma che interesserà tutta la giornata: fin  dal mattino si aprirà la Fiera di San Giovanni, mentre i più sportivi potranno partecipare alla terza Passeggiata per le fonti storiche, un percorso di pochi km immersi nella natura intorno Pollenza, con visita alle sorgenti d’acqua e varie occasioni di ristoro con prodotti locali tipici. Il pomeriggio nel centro storico si aprirà alle 16:00 con il mercatino dei prodotti floreali e agroalimentari; l’intrattenimento invece sarà affidato ai più piccoli con “Cantano i bambini”, iniziativa che inizierà alle 18:30 in Piazza Sant’Antonio. La chiusura infine sarà con la Cena sotto la luna, un’occasione di divertimento e buona tavola in compagnia.

Serate gastronomiche – a partire da venerdì sera i festeggiamenti offriranno anche l’opportunità di cenare all’aperto, con due diverse iniziative: la Cena sotto le stelle, nei giorni di venerdì 23 e sabato 24 con specialità a base di pesce e domenica 25 la Cena sotto la luna animata da musica e giocoleria.

Tutti gli eventi del cartellone, a eccezione delle cene, sono a ingresso gratuito. L’organizzazione è curata da Pro Loco “Corporazione del Melograno”, Associazione “le botteghe del centro storico” e Corpo bandistico “Giuseppe Verdi” con il Patrocinio del Comune di Pollenza-Assessorato alla Cultura.

20 giugno 2017

 

A 6 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.509.247