• Prassi

Vuoi associarti?

Sferisterio: architettura seminascosta

Print Friendly
Ovvero quando l’attenzione scarseggia
sferisterio esterno primi del 900

Nell’immagine sopra c’è una veduta dello Sferisterio così come appariva ai primi del ‘900, osservato dallo slargo anteriore che mostrava una leggera pendenza a scendere da Porta Mercato. Il bel monumento cittadino si mostra in “tutta” la sua bellezza architettonica. Oggi la situazione è cambiata. Nella foto sotto si può vedere come la pendenza è quasi scomparsa e come il riporto per eliminarla ha rialzato la piazza, in più c’è stata costruita in mezzo una rotatoria che, anziché essere piatta, è stata realizzata a collinetta. Queste due operazioni, fatte in questo modo, hanno avuto come conseguenza il parziale occultamento della facciata dello Sferisterio. In pratica c’è stata una scarsa attenzione verso un’architettura di rilievo la cui interezza visiva è stata parzializzata. Che dite: ai turisti interessa di più la vista di una banale rotatoria o la vista di un’architettura unica al mondo?

 

15 maggio 2017

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2143996