• Prassi

Vuoi associarti?

Maledetti banchiéri (non i bancàri)

Print Friendly
di Arturo Sardini
p 2 bancari

Maledetti, nei secoli, i banchieri,

adoratori del Vitello d’Oro,

che dell’altrui sudore fan tesoro,

riposto, poi, negli avidi forzieri!

Razza di ladri e di filibustieri,

che nelle Borse fanno concistoro,

perfidia trasudando da ogni poro:

subdoli, loschi, viscidi negrieri!

Maledetti, nei secoli, i pirati,

del Gran Sinedrio dell’Economia,

che, in Multinazionali congregati,

d’intesa con la Frammassoneria,

mungono e, insieme, tosano gli Stati,

sedicenti “Sovrani”! E così sia!

CHIUSA

Maledetti nei secoli i banchieri!

Finanziatori di tragedie immani!

Piromani, vestiti da pompieri!

Orrendi, oscuri mostri disumani!

05 aprile 2017

A 6 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2085617