• Prassi

Vuoi associarti?

Frasi in casa tra moglie e marito

Print Friendly
di Alvaro Norscini
fotografo

Personaggi: Giovà (moglie) – Arvà (marito)

I mestieri

“O Giovà, agghjo finito a lèje probbio adesso un libbru che m’ha regalato ‘n amicu tembu fa… tratta de li mestieri de ‘na òrda, chiduna scombarsi, ma tandi cambiati co’ lu tembu. Certo che ‘na òrda la fadiga era tribbulata, se facìa tutto a mà’ e lu guadambiu era, scì e no, la jornata!”

Quant’è viro Arvà…”.

“Pija, per un prosembiu, lu fotografu. Ogghj fa tutto co’ lu digitale: li rsumiji, le stambe… fa tutto co’ lu combiùtere e non adè più come ‘na òrda co’ la cammera ‘scura”.

Embè Arvà… ‘issu però è lu progressu!”

“Scìne Giovà… comme pe’ ‘n prosembiu lu falegname che scì, anghj adesso, dovrà fa’ ‘che cundu pe’ le misure ma co’ le machine de ogghj de sicuro non se ‘mmazza più de fadiga comme ‘na òrda!”

È sembre lu progressu Arvà… ma me dici a chi è che je gusta de ‘mmazzasse de fadiga?

“Anghj l’idraulicu è cammiatu… ogghj, co’ li tubi de plastica a innestu, non tribbula più ghjornate sane a filettà’ le canne de fèro che je ruppìa le vràcce!”

È lu progressu Arvà… de plastica ma sembre progressu adè!

“E l’elettricista? leàte le tracce che fa co’ lu motopicu, se vòle pòle ghj a fadigà co’ la camiscia!”

Embè… no’ adè mejo se se fadiga puliti?

“C’è anghj lu meccanicu, Giovà… lu mia, pe’ ‘n prosembiu, ci-ha ‘n’officina che pare ‘na sala operatoria! Tutto pulito e ‘issi che ce fadiga porta li guandi su le mà’!”

E non è mejo Arvà? se sporca de mino!

“Anghj lu tipografu non se sporca più le mà’ co’ l’inghjostro perché lu laóru sua lu fa co’ lu compiùtere”.

E certo Arvà, li mestieri adè cammiati perché è cammiati li tembi. Ogghj se fadiga mejo, de meno ma più sverdi perche ci sta tanda congorenza”.

“Scìne Giovà… per chi fadiga e se sporcava li tembi è cammiati, adè aumendata la qualità de lu laóru ma la fadiga che è diminuita ha creato più disoccupati! Ma su ‘stu munnu, specie qui da nuà, c’è un mestiere senza crisi  e che chi ce s’è dedicati non s’è ‘mmazzati mai de fadiga… è ghjti in pinziò prima de tutti e s’è ‘vvanzati un capitale. Immece de lu compiùtere ‘dopra la lengua: chi adè?”

17 febbraio 2017 

 

A 10 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2087117