• Prassi

Vuoi associarti?

Rosso e nero

Print Friendly
di Rosa Berti Sabbieti
rosso e nero

Svolazza su la terra rossa

un piccolo corvo nero.

 

Una voce nasce lontana

nell’anima densa de la sera

ed entra ne l’angoscia dell’uomo;

è forse la voce della terra:

l’uomo sente il suono che è discorde

e poi si ferma e non conosce nulla.

E la terra è rossa questa sera

proprio come il sangue dell’uomo

mentre la notte è nera come il corvo

e la voce è profonda come l’ansia dell’uomo.

15 settembre 2016

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2150086