• Prassi

Vuoi associarti?

Come tu sei

Print Friendly
di Virginio Bonifazi “Virgì”
come-tu-sei

Sino a che punto potrò capire

dove arriva la tua serenità

aureolata dolcezza

che infonde benessere

a chi t’osserva?

 

Sino a che punto potrò intuire

ove si nasconde quel velo

di dolce amarezza

che a momenti affiora

sul tuo volto disteso?

 

Risposte che non saprò mai cogliere

perché tu sei tu

amara e dolcissima insieme

impenetrabile e accogliente

come una notte di plenilunio.

14 settembre 2016

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2128207