• Prassi

Vuoi associarti?

La fatina Esmeralda

Print Friendly
di Mauro Ruzzu
margherite

Siedi su una margherita,

sei piccola poco più

di un ditale,

e ne sei la fiaba sorridente

e leggiadra mentre vegli

sulla notte dei miei giorni.

 

Libera, nel sole e nel vento,

con le ali di rugiada di stelle,

sei pura, semplice e bella

anche quando chiudi gli occhi

e giri con la terra intorno al sole.

 

Tu conosci le parole non dette

perché conosci i sogni

ed è lì che ti ho conosciuta

nel cuore del tempo

del mio silenzio di uomo.

09 settembre 2016

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2131913