• Prassi

Vuoi associarti?

Uteri in affitto

Print Friendly, PDF & Email
di Matteo Ricucci
Utero in affitto

Stravolgere l’ordine

creaturale,
affittando uteri, 
clonando pecore
e il ventre in vile
marsupio riducendo
per figli concepiti
in gelide provette,
della brama 
è l’onda lunga 
di Eva
di rapinare il Padre
della divina 
Sapienza!
Dimmi, o poeta,
a cosa serve
straziare la tua anima
alla ricerca di celate
verità
se non ci sono 
orecchie
disposte ad ascoltarle?
Perché t’ostini 
a torturare
ottuse coscienze
che hanno scelto
il nulla in cui 
annegare?
Non alla luce essi
anelano, ma al buio
oceano 
dell’Uniformità!

24 agosto 2016

A 10 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.771.168