• Prassi

Vuoi associarti?

Frasi in casa tra moglie e marito

Print Friendly, PDF & Email
di Alvaro Norscini
p-1-vignetta-norscini-B

Personaggi: Giovà (moglie) – Arvà (marito)

Sindi sindi Arvà… è scappatu fòri anghj l’uteru in affittu… e ‘n gorbu! Ma che sarrìa, eh Arvà?

“E che sarrìa… Giovà… co’ l’affare de le unioni civili, che per certi versi sarìa anghj fatto vè’… adè scappatu fòri un addru problema, ossia quillu quanno una coppia non pòle aécce li fiji”.

E allora Arvà? Se ir Signore no’ je li manna… farà dimanna pe’ adottanne unu o, male che je vaca, je ne darrà unu in affidamendu. Adè stato sembre cuscì. Armango, se adè più facile per issi va all’estero, sun quilli paesi donghe se soffre daéro la fame… e vederài comme je lu dà! L’ha fatto tande coppie…”.

“Scìne, lo so Giovà! Però qui se tratta anghj de dà’ un fiju a le coppie ghèi”.

O Arvà… ma comme pòle fa’ se sse ‘ccoppia du’ donne o du’ ommini asseme?!

p-1-vignetta-norscini-A

“Defatti! Allora Giovà… se sse ‘ccoppia du’ donne asseme e vòle aécce un fiju, lu problema dell’uteru in affittu non c’è, perché de uteri ci ni starìa un paru… casandromai in affittu ésse ce deve da pijà’ ‘n’andra cosa… o, mejo, ‘n’andru cosu! Cuscì lu fiju nasce comme natura commanna. Se immece la coppia è fatta da du’ ommini… issi dovrà troàsse ‘na donna in affittu… a tembu determinatu de nove mesi… che je lu prepara per lora”.

E ‘na madosca Arvà! Ma non fa prima a adottanne unu da ‘n’orfanotrofiu? Pe’ lu munnu ci ni sta tande de crature che soffre e che non ci-ha ‘na famija! Certo, cuscìndra non sarìa un fiju naturale ma, immece, co’ l’uteru in affittu è… naturale? Io, Arvà, non ce capìscio più cosa a ‘stu munnu!

“Però lu progressu civile è quissu, Giovà”.

No’ lo so Arvà… spero solo che tra un bó d’anni non se vaca a combrà’ li fiji a lu supemmercatu!

“Quésso nòne Giovà: ci starà solo negozi… specializzati!”

    

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.501.307