• Prassi

Vuoi associarti?

Al vuoto parlatore

Print Friendly, PDF & Email

di Peppino Paternesi

p-22-al vuoto parlatore 

In Aula dall’accusa

t’infili la tua Toga

e mal segui diffusa

alla potente foga.

 

L’altezzoso Signore

t’infuochi per veemenza

e per il trionfatore

echeggi d’insipienza.

 

Sul Viso trafelato

insisti fanfarone,

ma vero scombinato

al grosso facilone.

 

Ti divori roboante

dalla mano fremente

e ti premi sfiatante

all’approdo demente.

 

T’arruffi fragoroso

dall’umiliante cuore

e te ne vai dannoso,

il vuoto parlatore!

 

A 11 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.498.391