• Prassi

Vuoi associarti?

Macerata, si grànne per daéro

Print Friendly

di Anna Zanconi

Piazza Nazario Sauro Foto Valentino Paoletti

Piazza Nazario Sauro Foto Valentino Paoletti

 

Macerata, si grànne per daéro

le toppe finarmende regghjustate

tutto in sestu, non me pare véro.

 

Li cangelli ch’è stati sembre ‘na vellézza

sta’ a postu sua a Piazza Garivardi

a guardalli vène, sindi ‘na carezza.

 

Mó dopo tand’anni de dimendicanza

è rghjtu a postu pure lu reloju

su-la tore de piazza ‘na magnificenza!

 

‘Ssa novità ‘ttira forestieri e turisti

all’ora sua tutti co’ lu nasu pirinzù

cuscì tandi piazza Livertà no l’ìa mai visti.

 

Lode a l’amministrazio’ de-la culdura

che ha fatto tando pé’ ‘sta riesumazio’

e all’artefice ch’è statu ‘na vraura.

 

Lu Vescuvu ha ‘nnagurato la cambana

che sbatacchia ‘na museca divina

e se sende scandita anghe quando trona.

 

Li Re Magj, l’Angiulu e Maria

scappa fora all’ora stabbilita

te ‘nvita a dì ‘na prece e cuscì scìa.

 

A 12 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2089447