• Prassi

Vuoi associarti?

Le pagine del libro

Print Friendly

di Franca Petracci

le-pagine-del-libro 

Forse sceso dal cielo

mi ritrovai tra le mani un bel libro

con tante tante pagine

ma più leggero di un petalo di rosa.

Erano tutte scritte, senza spazi,

e questo mi riempì il cuore di gioia.

Bella o brutta che fosse

quella storia era mia.

Avrei potuto recitarla cent’anni,

avrei avuto uno scopo, un senso, una pienezza.

Ieri in un attimo è arrivato l’inverno.

E ho visto con orrore

nell’aprire il mio libro

soltanto spazi vuoti.

Così, senza chiuderlo,

ho ingoiato le lacrime

e sono uscita di scena.

 

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2181705