• Prassi

Vuoi associarti?

Julian

Print Friendly

di Morena Oro

 julian

C’è sempre il mio amico immaginario

che quando sono al buio mi regala

un palloncino con dentro una lucina,

quando sono al freddo mi mette sulle spalle

un cuore caldo fatto di lana,

quando sto in silenzio

mi canta una canzone.

 

C’è un amico immaginario

che sa sempre quello che mi manca,

che mi viene a riprendere

quando me ne sto andando,

che mi vuole quando si sente solo.

 

Perché anche l’Immaginato, alla fine,

soffre di solitudine, quando pensi

che inventarlo non serva più.

 

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2124021