• Prassi

Vuoi associarti?

Elogio dell’albero

Print Friendly

di don Mario Buongarzoni

elogio-dell albero

 

C’è ancora luce

nel mio giardino spoglio

perché io possa ammirarti

a albero mio, amato,

capace solo di donare.

Tu che al volger de le stagioni

soggiaci al vento

e al rigor dell’inverno e della neve,

tu che nell’economia del silenzio,

sei il cuore palpitante de la vita,

tu che sei il coraggio del verde

nei rapidi germogli de le foglie

io ammiro il tuo tender le mani

nell’offerta dei frutti

tu che non rimandi

a tempo sconosciuto

la riproduzione dei semi

tu che sei frutto, ombra e riparo,

calore ed accoglienza,

àbbiti oggi la mia riconoscenza

perché ricco di pregi e di virtù

sei un’immagine cara

sulle meridiane pensose

della nostra vita.

 

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2153070