• Prassi

Vuoi associarti?

Usignolo ne la notte

Print Friendly, PDF & Email

di don Mario Buongarzoni

 

Sotto il manto de la notte

son nascosti i miei sogni

al gorgheggiar d’usignolo

che si cela nel folto

d’odorosa siepe.

Col suo canto

par che mi dica:

“La vita non è

che una goccia di rugiada

che irrora il tuo cammino

di uomo che ha scoperto

l’ombra”.

S’alza ora il vento

a ridestare la speranza

di un nuovo giorno.

Avrà la freschezza del lino

se sarà maturato

in fondo alla sofferenza

del mio cuore.

 

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.505.622