• Prassi

Vuoi associarti?

Sì, ti benedico, Papa Francesco

Print Friendly

di Anna Zanconi

 

Ti benedico perché cammini

sulle orme del Poverello d’Assisi

perché percorri le strade

che amava Gesù.

Amo il tuo sorriso buono

per gli ultimi del mondo

la tua carezza compassionevole

sulla sofferenza dei malati

il tuo bacio tenero

all’innocenza dei bimbi.

Tu, delle scritture saggio

tu sulle ardue strade

di questo mondo

con ammirevole coraggio

trascini le folle

al vessillo della speranza.

Tu Papa buono, tu Papa atteso

sulle rive raccogli la rete

intessuta a trame d’amore

per portare in abbondanza

la gioia e l’esultanza

ai cuori che anelano

un mondo migliore

un mondo intriso di fratellanza.

Ti benedico, Papa Francesco

per la tua umiltà

per il tuo semplice andare

tra la gente

che attende lo squarcio di luce

e più leggera fà la croce.

Ti benedico per il tuo

generoso abbraccio

che scalda il cuore di chi è solo

e attratto dalla tua accoglienza

solo non è più.

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2145398