• Prassi

Vuoi associarti?

Ogni fascino è spezzato

Print Friendly

di C. Natali e M. Corsetti

 

l’avevo previsto.

ho suonato ancora lo strumento.

mi permette di vedere

ogni bellezza nel mondo.

l’unico strumento

dove nel legno antico

posso ancora assaporare

il silenzio della pioggia,

le lunghe modulazioni del sole.

e, sopra ogni cosa,

l’assoluta estraneità dell’uomo

a tutto questo.

(a Mozart)

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2040448