• Prassi

Vuoi associarti?

Lascio in eredità

Print Friendly

di Maria Rita Massarini

 

Lascio la mia vita, le mie vite,

i miei sogni, la mia intensità,

la mia indifferenza,

le mie amarezze

in eredità ai viali,

alle strade della mia terra

dove avanza lento il silenzio,

dove nessuno tiene la testa alta

dove l’uomo che tenta di amare

si nasconde,

dove io mi volto e mi volto ancora

cercando… forse te

in mezzo agli altri

e nella sofferenza

il mio viso spezzato,

il mio sguardo dai mille interrogativi

ti cercano e tu sei lì

dove la paura passeggia di notte:

sono io, la mia metà…

forse il tuo intero.

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • Visite Totali: 2155028