• Prassi

Vuoi associarti?

Parlando con un fiore

Print Friendly, PDF & Email

di Cesare Angeletti

Mi son sentito stanco

di sfogliare il libro

sconfinato della natura

che mi si stende intorno

e mi son seduto

in mezzo a un prato.

Vicino a me,

grazioso e birichino,

abitava,

da quando era nato,

un ciclamino.

L’ho, per un po’,

guardato

e poi gli ho detto:

“Sei carino!”

Lui,

uscito dalla tavolozza

del Creatore,

mi ha risposto

fondendo,

con maestria sagace,

un po’ di profumo

a un gioco, vivace,

di colori delicati.

I miei occhi,

incantati,

hanno letto

la risposta

datami da quel fiore,

per ricordarmi

che a crearlo così

è stata la saggezza

di Nostro Signore.

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

  • 2.492.646